Se il lavoro fosse come la scuola

Siamo quasi a metà giugno e l’ultima campanella dell’ultimo giorno di scuola è già suonata per tutti. Se siete maturandi quella campanella vuol dire che avete chiuso con il mondo scolastico e che quindi vi apprestate a entrare in un nuovo mondo, in cui le abitudini di 13 anni di scuola servono a ben poco. Anzi, risulterebbero assai strane, proprio come mostra questo simpatico video. Fare giuramento alla bandiera (o per noi italiani, alzarsi quando entra un professore), mandarsi bigliettini tra i banchi, non riuscire a leggere la lavagna, suonare il flauto o usare la calcolatrice di nascosto: sono tutti i tipi di cose che abbiamo imparato a fare a scuola e che diventano inutili una volta entrati nel mondo del lavoro.

C’aveva ragione Venditti quando cantava “…la matematica non sarà mai il mio mestiere…“.

Il video è in inglese.

Scritto da

Potrebbero interessarti anche...