Avere un animale domestico fa bene alla salute

cani animali domesticiAvere un animale in casa fa bene alla salute. A dirlo sono innumerevoli ricerche che hanno studiato il fenomeno dal punto di vista fisico e psichico.

Queste ricerche dimostrano come, l’effetto benefico di un animale domestico è maggiore sui bambini e sulle persone anziane, ecco perché diverse strutture ricettive di anziani, si stanno attrezzando per avere una piccola “fattoria” all’interno della propria struttura.

Ma vediamo i benefici diretti nel possdere un animale domestico:

I proprietari di animali domestici tendono ad essere meno solihanno una maggiore stima di sé, fanno più eserciziosono più estroversi e hanno meno paura ad avvicinarsi ad altre persone.
Proprio il momento della passeggiatina sarebbe uno dei momenti più salutari per il padrone, “costretto” a fare del movimento, contribuendo quindi ad un colesterolo più basso, a tenere in salute il cuore e a ridurre lo stress accumulato.

L’animale domestico è per definizione animale da compagnia, questo aiuta psicologicamente quei soggetti tendenzialmente isolati, migliorando la loro vita offrendo una visione più ottimistica e meno solitaria, per questo gli animali domestici possono essere fonti importanti di sostegno sociale, offrendo molti benefici psicologici.

Anche i bambini hanno notevoli vantaggi dalla presenza di un animale domestico in casa, sviluppando anticorpi numericamente e qualitativamente superiori alla media.

Molti sono poi gli effetti benefici che tutti i padroni possono portare come esperienza personale: dai bei ricordi, all’affetto incondizionato, ad una storia di eroismo.

Oggi molti esperti concordano e consigliano in determinati casi la “Pet Therapy” una terapia dolce, basata sull’interazione uomo-animale. Viene spesso utilizzata nei casi in cui il paziente non dimostra collaborazione spontanea, infatti la presenza di un animale permette in molti casi di consolidare un rapporto emotivo con il paziente e, tramite questo rapporto, stabilire sia un canale di comunicazione paziente-animale-medico sia stimolare la partecipazione attiva del paziente.

Vogliamo concludere con una frase di Arthur Schopenhauer riferita ai cani, ma può essere indistintamente riferita a tutti gli animali domestici:

chi non ha mai posseduto un cane, non può sapere cosa significhi essere amato

A voi, quali benefici ha portato il vostro animale domestico? Scrivetelo in un commento

Potrebbero interessarti anche...